Associazione ARPE vi invita a partecipare al sociodramma Qui e altrove: dove sta la tua casa? che si terrà all’interno della due giorni organizzata ai Bagni Pubblici di Via Agliè Confino a dove? Due giorni di confronto sull’identità.

“Casa è il luogo dove appendere il cappello”, scrisse il viaggiatore Bruce Chatwin tracciando una ‘anatomia dell’irrequietezza’; questa immagine evocativa ci fa pensare che gli umani possano essere creature con radici temporanee, non completamente fisse ma nemmeno volatili. È una rappresentazione dinamica, capace di rimandare al senso del ‘panta rei’, all’andare insieme alla vita, a volte erranti e a volte stanziali, navigatori con approdi temporanei…

 

A cura di
  • Valeria Bianchi Mian – psicologa psicoterapeuta psicodrammatista e scrittrice. Presidente dell’Associazione per la Ricerca della Psicologia d’Espatrio (A.R.P.E.) e socia amministrativa di Transiti Srl.
  • Vanda Druetta – psicoterapeuta e psicodrammatista ad orientamento junghiano. Vice presidente A.R.P.E e supervisore per Transiti.net.
Partecipazione libera fino ad esaurimento posti.
Per iscriversi contattarci alla mail sinestesia.torino@gmail.com.
un evento organizzato in seno alla rassegna PFF – Psicologia Film Festival 2019 / Confino a dove? 
Organizzato dall’Associazione Sinestesia e dal Collettivo di Psicologia.